La Biblioteca

Informazioni sulla biblioteca

Nata nel 1905 come Biblioteca degli Istituti Giuridici, ha assunto nel 1988 la denominazione di Biblioteca Centrale della Facoltà di Giurisprudenza.

Nel 2013, con la soppressione dei Poli e l'entrata in vigore del Regolamento  del Sistema Bibliotecario di Ateneo e del Centro di Ateneo per le Biblioteche, le Biblioteche Centrali di Facoltà sono costituite in Biblioteche di Area divenendo delle strutture di servizio del Sistema Bibliotecario di Ateneo.

La Biblioteca di Area Giuridica è stata individuata come Biblioteca di riferimento del Dipartimento di Giurisprudenza. Ha sede nell'edificio monumentale di Corso Umberto I e dispone di un'ampia sala lettura al quarto piano, di quattro sale di piccole dimensioni al terzo piano, per un totale di 70 posti a sedere, e di un ampio pozzo librario collocato al secondo piano dello stesso edificio.

Due sono i punti di accesso in Biblioteca, al terzo e al quarto piano, dove sono disponibili  delle postazioni multimediali da cui è possibile  effettuare ricerche bibliografiche.

 

Patrimonio bibliografico

Il fondo librario di antica acquisizione, arricchito nel tempo grazie alle donazioni di illustri studiosi (Dono Scuto, Dono Tammaro, Dono Massari, Dono Ferrara, Legato Fiore) e continuamente aggiornato con le più recenti pubblicazioni, la rendono una delle più complete biblioteche specializzate in Italia. 

Di recente è stata acquisita la biblioteca del professore Antonio Guarino, emerito di Diritto Romano della ex Facoltà di Giurisprudenza, costituita da monografie, periodici ed estratti relativi al Diritto romano antico, pubblico e privato e  a temi ed argomenti di Storia e Letteratura romana e greca classica.

La Biblioteca Guarino è collocata al piano terra dell'edificio ed è disponibile per la consultazione.

Attualmente Il patrimonio documentario è costituito da circa 230.000 monografie, 2189 periodici, di cui 442 in corso e dalle più importanti banche dati e riviste elettroniche di interesse giuridico.

Il materiale documentario relativo alle discipline di Storia del diritto italiano, Diritto amministrativo, Economia,  Diritto romano e Diritto Internazionale è ubicato nelle rispettive sezioni della Biblioteca del Dipartimento secondo lo schema in uso dalla Biblioteca.